lunedì 14 maggio 2012

La lista della spesa e i Tollerati

La dieta Dukan non si basa sul calcolo delle calorie, ma su una lista di alimenti permessi e di alimenti tollerati. Sono permessi due tollerati al giorno, che sono 15g di Maizena, 2 cucchiaini di cacao magro e altre cose come il cocco rapè.


Se vi approcciate per la prima volta alla dieta Dukan vi consiglio intanto di leggere il libro.
In ogni caso, io ho una lista di alimenti che secondo me non devono mancare nella vostra cucina, soprattutto se volete concedervi anche un dolcetto ogni tanto.




Crusca d'avena: essenziale. Attenzione a prendere la crusca d'avena e non i fiocchi. Non vanno superati due           cucchiai nella fase di crociera. Buona sia dolce che salata.


Crusca di frumento: abbinata alla crusca d'avena soprattutto nelle ricette di dolci, ma qui non ci sono grandi limitazioni di quanità.


Yogurt: migliore tra tutti quello greco che ha lo 0% di grassi. Vanno benissimo gli yogurt magri 0,1 bianchi o aromatizzati non alla frutta. Ogni volta che vi viene fame o avete voglia di dolce ma non avete granchè è perfetto.


Formaggi magri: ricotta magra, fiocchi di latte, petit-suisse (che è tipo un caprino).


Cacao magro: attenzione che non è cacao amaro. E' cacao magro, quindi cacao degrassato. Si trova nei negozi che vendono alimenti biologici, e si usa in quantità piccole quindi ha una lunga durata.


Latte in polvere: viene inserito praticamente ovunque. Nei dolci migliora il sapore, nel pane lo rende morbido. Non è facile da trovare. Si trova bene su internet, voci dicono che si riesca a trovare all'Esselunga. Ovviamente, scremato e per adulti.


Dolcificante: diventerà il vostro migliore amico. Deve essere sintetico, non usate il fruttosio. I migliori sono lo Stevia e a mio parere quello Conad. L'unica cosa di cui dovete assicurarvi è che sia resistente alla cottura.


Amido di Mais: questo sarà la cosa più simile alla farina che potrete utilizzare, con moolta moderazione. Si usa nelle salse, ma anche nei dolci e nel pane.


Uova: la forma di proteine più pure è l'albume. Usatelo senza problemi. Il tuorlo da un po' più di problemi a causa del suo contenuto di colesterolo. Se avete dei problemi preferite sempre l'albume al tuorlo. Se no via libera a frittat, uova al tegamino, uova sode.


Carne e pesce: riempite il frigo di carne e pesce magri. Molto bene anche il pesce azzurro. Ovviamente occhio alla cottura che sia senza grassi.


Aromi: non sono essenziali ma senza di loro tutto avrà lo stesso sapore di dolcificante. Si trovano nei negozi che vendono materiale e alimenti per i dolci, ma si trovano anche su internet. Potreste trovarli anche in qualche supermercato molto fornito.


Moolto utili, se già non li avete, saranno i misurini americani. Oramai si trovano dappertutto, io i miei li ho comprati all'Ikea. Le misure che userete di più saranno il cucchiaio e il cucchiaino. Ovviamente potete utilizzare le posate normali ma i misurini vi renderanno la vita molto più facile.


Ora passiamo ai calcoli dei tollerati. Avete a disposizione due tollerati al giorno. Attenzione quindi: scegliete sempre una cosa o l'altra, cercate di evitare più di due tollerati. Preparate in anticipo le porzioni di tutto ciò che preparate in base ai tollerati, in modo da averli sempre sotto controllo.


Nessun commento:

Posta un commento